TRIATHLON – SAPRI- SECONDA TAPPA DEL CIRCUITO GIOVANILE DI DUATHLON

TRIATHLON – SAPRI- SECONDA TAPPA DEL CIRCUITO GIOVANILE DI DUATHLON

La carica dei cuccioli

Erano tanti, erano giovani e forti ….e hanno vinto, in quantità e qualità. Sono l’armata giovanile del triathlon targato Irno, che conta la bellezza di trentacinque iscritti, che galvanizzati dalla istruttrice di nuoto, Rosa Farace, e allenati da Luciano Scaglione, a Sapri, nella seconda tappa del circuito giovanile di duathlon,    hanno travolto tutte le difese imponendosi sul podio e fuori con i numeri dell’entusiasmo. Questi i nomi: i fratelli Pastore, Renato e Mario, secondo e terzo classificato in categoria cuccioli, seguiti al 4° e 5° posto da Antonio Iannone e Andrea Landi, e all’ 8° e 9° da Sergio Gioia e Ettore Danza. Chi prima, chi dopo, hanno tutti concluso il percorso di corsa e in bici arrivando felici al traguardo.

En plein dell’Irno fra gli esordienti. Certo non potevano arrivare tutti primi e quindi sono arrivati primo secondo terzo quarto quinto sesto settimo.  Chi? Gianmarco Arienzo, Christian Sellitto, Vincenzo Napoli, Gioele Storniello, Emanuele Memoli, Leonid Giovanni Del Sorbo, Antonio Ruffolo.

In categoria ragazzi ha sbancato Domenico D’ Amato, 1° in 8’32”, seguito da Simone La Volla, del Centro Ester, ma dietro La Volla c’è stata la carica dei ragazzi dell’Irno, Giacomo Landi, Roberto Paganica, Giulio Sergio Fernandez, Francesco e Marco Iannone, Danilo Di Benedetto e poi ancora, dietro Lorenzo Cerqua dell’Ermes Campania,  Victor Antonio Del Sorbo e Luigi Karol Marzucca.

In categoria youth Arturo Napoli conferma tutte le sue potenzialità mentre le esordienti dell’Irno occupano l’intero podio con Alessia Scaglione, 1°, Lisa Migliaro, 2°, Rosella Iannone 3°.

Che dire? En plein! E l’Irno è la prima società in Campania.

Agli adulti non resta che essere degni dei più giovani. E anche loro ce la mettono tutta: dopo la partecipazione all’half ironman di Santa Croce di Camerina, in quel di Ragusa, e foto d’obbligo sotto la casa del commissario Montalbano, Alessandro Pastore, Pietro Lalia e Roberto Polverino si preparano al bis del prossimo fine settimana all’half ironman di Rimini. Ma questa volta a misurarsi su 1900 mt nuoto, 90 Km bici, 21 Km corsa saranno in undici con la maglia dell’Irno.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Current day month ye@r *