CANOTTAGGIO – Varese – Campionato del mondo Under 23

Mario Cuomo sesto in finaleDSC_3176

Solo sesto Mario Cuomo al campionato del mondo under 23 che si conclude quest’oggi a Varese. Il campione del mondo 2013 quest’anno non è riuscito a bissare il successo della stagione passata, che lo aveva visto salire sul gradino più alto del podio con la stessa barca, il quattro con, ma con un equipaggio diverso.

Nell’edizione 2014 il quartetto azzurro composto da Nicolò Pagani, Tevere Remo, Massimiliano Rocchi, Crv Italia, Fabio Vigliarolo, SC Lario, e Mario Cuomo, Circolo Canottieri Irno, timoniere Giorgio Crippa della Canottieri Moltrasio, dopo un avvio fortissimo in prima posizione davanti alla Francia, subisce poi la rimonta del Canada, che vince davanti alla Nuova Zelanda e alla Francia.

Tutte punta a punta le barche nella prima parte della gara, ai 500 metri l’Italia è in testa tallonata dalla Francia. Seconda al passaggio dei 1000 metri dietro il Canada, l’equipaggio azzurro ai 1500 è ancora in zona medaglia con il Canada sempre in testa e i Francesi in seconda posizione.

Il finale è incandescente: il Canada va a vincere il mondiale tenendo a bada i neozelandesi in rimonta, che sono secondi all’arrivo, mentre il terzo posto è dei Francesi.

Per gli italiani gli ultimi metri sono micidiali: l’equipaggio azzurro paga lo sforzo iniziale ed è sesto dietro gli equipaggi di Gran Bretagna, 4°, e Usa,5°.

“Cuomo rimane comunque un atleta fortissimo e un ragazzo di carattere- commenta a conclusione dei mondiali il vice presidente sportivo del Circolo Canottieri Irno, Rosario Buonomo – e sono convinto che in futuro otterrà risultati degni del suo valore e della sua preparazione”.LDG

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Current day month ye@r *