CANOTTAGGIO – PIEDILUCO – 1°  MEETING NAZIONALE

CANOTTAGGIO – PIEDILUCO – 1°  MEETING NAZIONALE

Gioconda Iannicelli sesta in finale

Quindici anni, al passaggio dalla categoria allievi alla categoria ragazzi, Gioconda Iannicelli, all’esordio nel suo primo meeting nazionale di canottaggio a Piediluco, nel centro remiero della Fic, la federazione italiana del canottaggio, gareggia in categoria superiore juniores e entra in finale a capovoga di un doppio misto con Cristina Annella, atleta del Posillipo.

Seste le due atlete campane, risultato valutato positivamente dall’allenatore del Circolo Canottieri Irno, Rosario Pappalardo, e dal tecnico della nazionale femminile juniores, Massimo Casula, per cui la Iannicelli viene selezionala per partecipare al Memorial D’Aloja, regata internazionale in programma a Piediluco nel fine settimana. L’equipaggio, lo stesso. Con la salernitana in barca di nuovo Cristina Annella.

In gara per l’Irno a Piediluco nel meeting nazionale anche un 4 con e un 2 senza, categoria ragazzi, e un singolo under 23 pesi leggeri. Da segnalare l’entrata in finale del 4 con ragazzi Dell’Acqua, De Martino, Belfiore, Memoli, timoniere Noschese.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Current day month ye@r *